Eventi | Rivoli | 27/01/2024 00:33:54

La 70ª Edizione del Carnevale di Rivoli regala emozioni uniche, un evento che coinvolge l'intera comunità


Il carnevale di Rivoli avrà inizio alle ore 14:30 del 27 gennaio con la cerimonia di investitura del Conte Verde, Amedeo VI di Savoia, e di sua moglie, Bona di Borbone, seguita dalla consegna delle chiavi della città.


Sabato 27 gennaio segnerà l'inizio del 70° Carnevale di Rivoli, una festa di storia e tradizioni che coinvolge l'intera comunità. La cerimonia di apertura avrà luogo con l'investitura del Conte Verde, Amedeo VI di Savoia, e la consegna simbolica delle chiavi della città da parte del Sindaco Andrea Tragaioli. Il Conte Verde sarà affiancato dalla moglie, Bona di Borbone, interpretati quest'anno da Paolo Incarnato e sua moglie Federica Votta. L'appuntamento è fissato per le ore 14:30 in piazza Martiri della Libertà, dove gruppi storici di sbandieratori e musicisti intratterranno il pubblico con una breve esibizione. Alle ore 15:30 prenderà il via la sfilata che attraverserà via Piol fino a giungere alla Chiesa di Santa Croce, dove si svolgerà la Cerimonia di investitura. Durante questo evento, il Sindaco consegnerà simbolicamente le chiavi della città al Conte, il quale leggerà il proclama.La celebrazione non si concluderà qui: gli sbandieratori di Avigliana offriranno uno spettacolo affascinante, seguito da un rinfresco di saluto presso la Torre della Filanda in via al Castello. 
Il Sindaco Andrea Tragaioli, dichiara: “La pandemia ha fermato i carri non la passione per il Carnevale che anima i tanti volontari che dedicano giorni di festa e notti per realizzare scenografie e costumi. Per questo noi, come tante e tanti, attendiamo il ritorno del Carnevale, che è ormai pronto a colorare la Città, Vi aspetto allora nei tanti appassionanti appuntamenti per stare ancora una volta insieme e condividere questo momento di gioia, spensieratezza e divertimento a passeggio nella storia e nella nostra Rivoli”.
Durante l'intero periodo del Carnevale, il Conte Verde e il suo seguito storico faranno visita alle scuole cittadine, case di riposo, forze dell'ordine e comitati di quartiere, portando gioia, caramelle e la magia di un passato ricco di tradizioni. Questi incontri non sono solo momenti di festa, ma vere e proprie occasioni per trasmettere la storia e le tradizioni della città, specialmente ai più giovani.
Il Vicesindaco e Assessore al Turismo, Laura Adduce, sottolinea: “Rivoli torna a festeggiare il Carnevale con diversi eventi organizzati dalla Pro-Loco in collaborazione con alcune associazioni locali e con il sostegno delle attività del territorio. Un’organizzazione straordinaria che si inserisce nella programmazione turistica e culturale sostenuta dalla Città di Rivoli che apre le porte ad una 70° edizione ricca di sorprese ed allegria. Un grande evento dunque, fatto di satira, ma anche di abilità creative e artigiane. Viva le nostre tradizioni e buon Carnevale a tutti”. 
Il programma del Carnevale di Rivoli si protrarrà con diversi eventi, tra cui il Carnevale dei Bambini a Cascine Vica sabato 3 febbraio, la Grande Sfilata dei Carri allegorici domenica 11 febbraio e il ballo in maschera martedì 9 febbraio. Una serie di appuntamenti che promettono di mantenere viva la tradizione e diffondere la gioia del Carnevale in tutta la comunità.



Foto: Ufficio Stampa Ciuttà di Rivoli


Autore:
Nicola Cuomo