Cronaca | Piossasco | 03/07/2024 13:14:12

Assalti ai bancomat nel torinese: due colpi in una notte a Piossasco e Barbania


Nella notte due assalti coordinati ai bancomat con esplosivo a Piossasco e Barbania


Oggi, 3 luglio, nel corso della notte, Piossasco e Barbania sono state teatro di due audaci assalti ai bancomat, che hanno visto coinvolte bande organizzate che hanno utilizzato metodi esplosivi per portare a termine i colpi.Il primo episodio si è verificato a Piossasco (TO), dove la filiale della Cassa di Risparmio di Savigliano, situata in via Pinerolo, è stata attaccata da quattro persone. Utilizzando il cosiddetto sistema della "marmotta", un dispositivo esplosivo inserito all'interno del bancomat, i malviventi sono riusciti a far esplodere il dispositivo e ad accedere al denaro contenuto. Dopo aver compiuto il furto, i quattro sono fuggiti a bordo di un'autovettura di grossa cilindrata. La somma di denaro sottratta è ancora in fase di quantificazione da parte delle autorità. Poco dopo, un assalto analogo ha avuto luogo a Barbania (TO), dove il bancomat delle poste di via Drovetti è stato preso di mira. Anche in questo caso, la banda ha utilizzato esplosivi per aprire il bancomat e prelevare il denaro. Come nel caso precedente, la somma asportata è ancora da determinare. Le forze dell'ordine sono attualmente impegnate nelle indagini per risalire ai responsabili dei due episodi. Si sospetta che i due attacchi possano essere collegati, data la vicinanza temporale e la similarità del modus operandi. Gli inquirenti stanno visionando i filmati delle telecamere di sorveglianza presenti nelle zone interessate e raccogliendo testimonianze per cercare di identificare i colpevoli. Le autorità hanno intensificato la vigilanza e invitano i cittadini a segnalare qualsiasi movimento sospetto. Resta alta l'attenzione su questo tipo di crimini, che negli ultimi anni hanno visto un incremento preoccupante, complice anche l'evoluzione delle tecniche utilizzate dai malviventi. L'auspicio è che, attraverso un'efficace collaborazione tra le forze dell'ordine e la cittadinanza, si possa giungere rapidamente all'individuazione e all'arresto dei responsabili.

 


Autore:
Alberto Piovano